cover.jpg

Unica, sicurezza e formazione

UNICA nasce dal desiderio di vedere la sicurezza come valore nella vita di ognuno e come condizione necessaria per una realtà lavorativa sana e di successo. Non solo come risposta ad un adempimento di legge, ma come obiettivo da conseguire e prezioso strumento da mettere a disposizione del lavoratore.

I nostri strumenti

Formazione sulla sicurezza, strumento fondamentale di prevenzione e diffusione delle conoscenze e della consapevolezza.
Soluzioni una visione di insieme, con la conoscenza dettagliata di tutti gli ambiti lavorativi e delle loro diversità, permette ad Unica di pianificare soluzioni personalizzate e condivise da vertice aziendale e produzione per cooperare e raggiungere gli stessi obiettivi.
Professionalità specifica dei nostri tecnici per ciascuno degli ambiti di valutazione
Disponibilità e apertura alla collaborazione ed al confronto con professionisti, enti, strutture, aziende che operano nel settore.


UNICA è un centro di formazione autorizzato AiFOS.

Nuovo Decreto Legislativo sui Campi Elettromagnetici (CEM)

A partire dal 2 settembre 2016 è entrato in vigore il nuovo Decreto Legislativo n.159 del 1 agosto 2016 con il quale viene data attuazione alla Direttiva 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori a rischi derivanti dagli agenti fisici (campi elettromagnetici).
Tale decreto abroga la precedente direttiva 2004/40/CE ed apporta modifiche direttamente al Capo IV del Titolo IV del Testo Unico di Sicurezza.

Nuovo T.U. Giugno 2016

In giugno 2016 è stato emanato l’aggiornamento del Testo Unico Dlgs. 81/2008 con importanti modifiche.
Qui di seguito scaricabile il nuovo Testo Unico.

testo-unico-81-08-edizione-giugno_2016.pdf (14.95 MB)

Studio su alcool e droga: intesa al vaglio di Stato - Regioni

Schema d’intesa “Indirizzi per la prevenzione d’infortuni gravi e mortali correlati all’assunzione di alcolici e di sostanze stupefacenti , l’accertamento di condizioni di alcol dipendenza e di tossicodipendenza e il coordinamento della azioni di vigilanza all’approvazione della Conferenza Stato Regioni).

Aggiornamento della valutazione rischio chimico

A seguito dell’entrata in vigore dei regolamenti REACH e CLP è necessario per le aziende provvedere all’aggiornamento della valutazione del rischio chimico, in ottemperanza al Titolo IX Capi I II del Dlgs.81/08, nel caso di modifica della classificazione di pericolosità delle sostanze o miscele utilizzate.

I nuovi decreti del Jobs Act e la sicurezza sul lavoro

Mercoledì 20 gennaio 2016
orario 09:00-13:00
Presso la sede Legacoop FVG
Via Cernazai 8 33100 UDINE

Relatore:
Lorenzo Fantini, Avvocato giuslavorista

Workshop "Sicurezza in Legaccop FVG"

I workshop sono il frutto di un'idea del tavolo di lavoro degli RSPP, appartenenti alle cooperative associate alla Lega delle Cooperative del Friuli Venezia Giulia e prevede l'utilizzo di una metodologia formativa didattica innovativa, ovvero l'aggiornamento professionale tramite lo svolgimento di laboratori di partecipazione attiva al fine di approfondire le tematiche di volta in volta proposte.
L'attività verrà sviluppata sulla base di seminari tecnici della durata di 4 ore coordinati direttamente da un RSPP del gruppo di lavoro dell’Associazione
Obiettivo del seminario è la partecipazione attiva degli iscritti, per trovare risposte comuni alle criticità ed ai problemi sul tema oggetto del seminario
I seminari sono dedicati alle Cooperative associate Legacoop FVG ed a numero chiuso (massimo 20 partecipanti)

Per la partecipazione ad ogni seminario saranno attribuiti in alternativa:
4 crediti RSPP/ASPP – 4 crediti Formatore .- 4 crediti RLS

All'interno sono scaricabili il programma e la scheda di iscrizione ai seminari